A proposito di Bluetens

Fondata nel 2014, Bluetens è una società francese che ha creato il primo dispositivo di elettrostimolazione connesso.
Quest’ultimo, sviluppato da professionisti della salute e dello sport, è un dispositivo medico certificato.
La commercializzazione e’ iniziata nel mese di febbraio del 2015 ed è in vendita presso i negozi dal settembre del 2015.

Un team che si prende cura di Lei

L’innovazione premiata

label-2016

Bluetens è stata premiato dalle griffe piu’ prestigiose per il suo design.

frenc-tech

Bluetens fa parte della French Tech, una selezione delle migliori startup francesi.

certifie-medical-2

Bluetens ha ricevuto la certificazione medica per l’impatto positivo sulla salute.

La storia di Bluetens

I momenti salienti dell’avventura Bluetens dal suo lancio nel febbraio 2015

pharmavie

Aprile 2016

Bluetens diventa parte della rete Pharmavie. Dispositivo medico certificato e riconosciuto per il suo impatto positivo sulla salute, il modulo di elettroterapia di Bluetens controllato da un app mobile (iOS / Android) ha naturalmente trovato posto nelle farmacie. La start-up francese ha deciso di collaborare con il leader nel settore farmaceutico per ampliare la distribuzione sul mercato.

Questo gruppo è composto da oltre 3.500 farmacisti e 6.000 dipendenti (assistenti farmacisti, consulenti alimentari …) e opera in circa 800 farmacie in tutta la Francia.

L’altro vantaggio di questa collaborazione per Bluetens e’ la possibilita’ di affidarsi all’esperienza di questi professionisti della salute, così come alla loro esperienza nel campo della consulenza e del sostegno a 300.000 clienti che visitano le loro farmacie ogni giorni.

Per maggiori informazioni: www.pharmavie.fr

Gennaio 2016

Bluetens introduce il suo dispositivo presso il famoso Consumer Electronics Show di Las Vegas (Stati-Uniti). Questa fiera e’ considerata l’evento più importante nel mondo high-tech ed è generalmente utilizzata come trampolino di lancio per i prodotti che vengono presentati in anteprima. Le innovazioni dei grandi gruppi internazionali si affiancano a quelle dei giovani talenti attirando più di 150.000 partecipanti in tre giorni, per non parlare dei molti media che coprono l’evento.

Già lanciato sul mercato un anno prima del viaggio in Arizona, Bluetens ha tuttavia fatto scalpore durante la fiera e ha aiutato il suo team a stabilire molti contatti importanti. Questo appuntamento B2B ha aperto ancora di più le porte del mondo agli oggetti collegati.

Tra piu’ di 3500 espositori riuniti a Las Vegas dal 6 al 9 gennaio, quasi 200 erano start-up dell’etichetta “French Tech” (di cui è parte Bluetens), accompagnate dal ministro dell’economia Emmanuel Macron.

ces
nouveaux-accessoires

Dicembre 2015

Sulla base del suo successo con il grande pubblico, Bluetens ha ampliato la propria gamma di prodotti con nuovi accessori per l’uso e la protezione del dispositivo.

Sono ora disponibili una custodia in grado di accogliere lo stimolatore e i suoi accessori (elettrodi, cavo USB per la ricarica, cavo a pressione …), una confezione da 8 elettrodi M piu’ grandi degli S progettati per lavorare due parti del corpo allo stesso tempo, e un comodo fermaglio-clip per avere le mani libere durante le sessioni.

Febbraio 2015

Bluetens è commercializzato nella vendita al dettaglio, a cominciare dal Gruppo Go Sport, nella sua rete di articoli sportivi e boutique di moda, prima di apparire sugli scaffali dei grandi negozi specializzati (GSS), come Darty, Fnac o Boulanger. Bluetens ora ha più di 300 punti vendita.

Allo stesso tempo, il marchio si e’ avvicinato ad atleti di alto livello e ha creato il suo gruppo di ambasciatori. I primi due atleti sedotti dall’ innovazione di Bluetens sono la velocista francese Véronique Mang, medaglia di bronzo per staffetta 4x100m alle Olimpiadi di Atene (2004), e il giocatore di pallamano William Accambray, vincitore del torneo olimpico di Londra 2012 e due volte campione del mondo della specialità (2011 e 2015).

La squadra sportiva conta ora una dozzina di atleti.

creation-bluetens

Mi iscrivo alla newsletter di Bluetens!